EtNOborder – Kevin Seddiki e Bijan Chemirani

Quando: 22 febbraio 2018 @ 19:00 - 21:30
Dove: T Fondaco dei Tedeschi, Venezia

Etnoborder, il fascino della musica etnica contemporanea.

Kevin Seddiki e Bijan Chemirani

ChemiraniSeddiki#4(c)JB Millot

Kevin Seddiki & Bijan Chemirani chiudono la rassegna al T Fondaco dei Tedeschi (giovedì 22 febbraio, ore 19, ingresso libero su prenotazione), un duo straordinario fra jazz, musica classica e world music, in viaggio fra Persia e Andalusia, Argentina e Africa. Sulle orme del padre Djamchid, collaboratore di Bejart e di Peter Brooks, e del fratello Keyvan (Chemirani Trio), Bijan Chemirani è musicista di riferimento mondiale di zarb, tamburo a calice con il fusto in legno a singola membrana, impiegato nella musica colta tradizionale persiana. Con Kevin Seddiki, chitarrista già al fianco di Al di Meola e Gonzalo Rubalcaba, Bijan Chemirani firma una musica eclettica, di influenze mediterranee, tanto da conquistare Sting, che l’ha voluto nell’album di ispirazione etnica “If On A Winter’s Night…” (2009).

Ingresso libero SOLO su prenotazione, scrivendo a fondaco.culture@dfs.com

Informazioni:
Veneto Jazz – mob. (+39) 366.2700299 – jazz@venetojazz.com