Gran Galà dell’Alta Fedeltà

Quando: 10 novembre 2012 @ 09:30 - 19:00
Dove: Hotel Crowne Plaza - Limena (Pd)
Costo: ingresso libero

Sabato 10 e domenica 11 novembre, all’Hotel Crowne Plaza di Padova, torna per la sua quarta edizione patavina dopo gli appuntamenti di Livorno, Roma, Firenze e Torino, il “Gran Galà dell’Alta Fedeltà”, manifestazione dedicata al suono e alla sua riproducibilità tecnica allo stato dell’Arte.

Nata dalla passione di Giulio Cesare Ricci, patron della casa discografica Fonè, l’evento vedrà dislocati, nelle sale del centro conferenze e nelle meeting room dell’Hotel Crowne Plaza di Padova, i migliori sistemi di ascolto Hi-Fi prodotti dalle aziende hi-end più qualificate del nostro paese. Oltre agli impianti, ampi spazi veranno dedicati agli accessori audio, ai CD, Super Audio CD, CD GOLD 24K, Vinile e quant’altro si riferisce al mondo dell’Alta Definizione.

Focus della due giorni sarà la cosiddetta “musica liquida ad alta risoluzione”, neologismo utilizzato nelle riviste di musica, HIFI, informatica, tecnologia e sul web per indicare quella la musica digitale fruibile indipendentemente da qualsiasi supporto fisico. Un fenomeno che negli ultimi anni è cresciuto a ritmi vertiginosi se consideriamo che, stante i dati della International Federation of the Phonographic Industry, (“Federazione internazionale dell’Industria Fonografica”, nota anche con l’acronimo IFPI) nel 2011 il numero di brani licenziati dalle case discografiche ai servizi di musica digitale erano a quota 13 milioni con oltre 400 servizi di musica digitale autorizzati nel mondo.

Ulteriore novità dell’edizione 2012 è la presenza di impianti sonori che, pur con elevatissimi livelli di qualità, mantengono un prezzo di vendita maggiormente accessibile anche al grande pubblico. «Rispetto a quanto avvenuto a partire dagli anni ’90 al Duemila, – sottolinea Giulio Cesare Ricci –  periodo in cui i produttori di Hi-fi hanno privilegiato apparecchi dall’elevato costo economico, si sta assistendo, negli ultimi due anni, ad un ritorno all’approccio simile a quello che caratterizzava gli anni ’80, in cui l’Alta Fedeltà era maggiormente accessibile e diffusa e caratterizzata da costi non proibitivi».

Una particolare attenzione è rivolta anche giovani con la forte presenza di aziende produttrici di cuffie hi-fi. «In questi ultimi anni si è assistito ad un vero e proprio boom nel mercato delle cuffie, soprattutto tra i giovani. – sottolinea Ricci- Se inizialmente la musica del lettore Mp3 veniva ascoltata prevalentemente con gli auricolari, negli ultimi anni ha preso piede l’abitudine di ascoltare la musica del lettore, anche in movimento, con cuffie ad alta fedeltà. Questo ha spinto le aziende produttrici, oltre alla ricerca tecnica, anche a tenere in considerazione l’aspetto estetico delle cuffie, diventate un vero e proprio accessorio di moda».

In una manifestazione dedicata al suono, non poteva mancare, accanto alla sua riproduzione, anche la sua esecuzione dal vivo. Testimonial d’eccezione del “Gran Galà dell’Alta Fedeltà” sarà Enzo Pietropaoli, noto contrabbassista jazz componente dello storico “Trio di Roma” insieme a Danilo Rea e Roberto Gatto,  nominato nel 2011 strumentista dell’anno dalla rivista Musica Jazz.

In occasione del Gran Galà il Maestro Pietropaoli presenterà in anteprima nazionale il disco “La notte”, inciso, con Fulvio Sigurtà (Tromba e Filicorno) e Battista Lena (chitarre), per la casa discografica Fonè.

Particolare la tecnica di registrazione. Abbandonando l’asettico ambiente delle sale di incisione, la musica è stata “fotografata” nella meravigliosa acustica del Teatro “Persio Flacco” di Volterra, «aspettando che le campane delle cinque terminassero o che i tuoni di un temporale di fine estate si placassero». Questa tecnica, ha dichiarato il contrabbassista  «mi ha aperto una finestra sul futuro, siamo tornati indietro di decenni, come spesso succede quando si cerca qualcosa e per trovarla bisogna gurdare al passato».

Nel corso della manifestazione Giulio Cesare Ricci farà ascoltare il master originale analogico de “La notte” utilizzato per la produzione del vinile “Signoricci”. L’ascolto avverrà con il leggendario Ampex ATR 102 2 tracce 76 com/sec ½ pollice.

Il Maestro Pietropaoli visiterà, inoltre, gli spazi espositivi ed ascolterà, in compagnia del pubblico, la  sua ultima incisione, concludendo la prima giornata del Gran Galà, sabato 10 novembre, con un esibizione dal vivo.

Ingresso libero

Gran Galà dell’Alta Fedeltà
Sabato 10 Novembre – Orario continuato 9:30 – 19:00
Domenica 11 Novembre – Orario continuato 9:30 – 18:00
Crowne Plaza Hotel e Conference Center
Padova, Limena (Zona Industriale)

Ingresso libero

Per informazioni
www.grangaladellaltafedelta.com