UN MONDO MULTICOLORE L’infinita gamma cromatica del jazz Relatore: Claudio Sessa @JAZZNOSTOP 2014

Quando: 15 aprile 2014 @ 20:45 - 22:30
Dove: Palazzo Municipale, Fiesso D'Artico VE
30032 Fiesso D'artico VE
Italia
Cliccare per vedere la mappa
Costo: Ingresso gratuito
Contatto: 0415160865
biblioteca@comune.fiessodartico.ve.it

martedì 15 aprile

UN MONDO MULTICOLORE

L’infinita gamma cromatica del jazz

Relatore: Claudio Sessa

Il termine afroamericano, coniato per definire l’esperienza jazzistica e poi ampliato a descrivere tutti gli incroci culturali avvenuti nel Nuovo Mondo in seguito alla tratta schiavistica, sembra porre l’accento sulla componente “nera” di questa sintesi. Ma in realtà è altrettanto importante il “terreno di coltura” rappresentato dal territorio in cui essa ha avuto luogo. Gli Stati Uniti sono stati un laboratorio sociale unico nella storia dell’umanità; in essi tutti i “colori” della popolazione planetaria sono entrati in contatto in modo nuovo e radicale, e il jazz ha perfettamente rappresentato e continua a rappresentare in musica tutte le varietà di questo incontro.  

Claudio Sessa

Claudio Sessa si occupa di jazz dalla metà degli anni Settanta. Scrive sul Corriere della Sera, cura trasmissioni radiofoniche e realizza corsi e conferenze. Ha scritto tre libri, sul jazz contemporaneo, su Eric Dolphy e su Gaetano Liguori; sta per pubblicare un ampio volume sulla storia del jazz. Dal 1997 al 2001 è stato direttore responsabile del mensile specializzato Musica Jazz e dal 2001 al 2009 ha insegnato storia del jazz al Conservatorio di Trieste; attualmente è docente al Conservatorio di Cuneo.

Ingresso gratuito

Iscrizione obbligatoria entro il 21/03/2014

Info: 0415160865

biblioteca@comune.fiessodartico.ve.it

JAZZNOSTOP è un’iniziativa culturale e musicale organizzata dal Comune di Fiesso d’Artico e ideata dalla Biblioteca Comunale Primo Maggio, in collaborazione con Veneto Jazz e Radio 3 Rai, con il sostegno di Fondazione Riviera Miranese nell’ambito del progetto territoriale JJU.