CRAIG LEON

CRAIG LEON “Nommos”

Live with string 4tet + visual set 

Craig-Leon-with-partner-Cassell-Webb

Nell’ambito di Castello Festival, festival di musica, teatro e danza, promosso dal Comune di Padova al Castello Carrarese, spicca una serata targata NU fest, storico festival di musica elettronica e linguaggi contemporanei, con la presenza di Craig Leon, Caseell Webb e String 4tet (29 giugno, ore 21.30).
Il concerto sarà anticipato dal raffinatissimo dj set di Luca Trevisi, grandissimo dj dell’era clubbing italiana ed europea anni ’90, ancora molto attivo e sempre innovativo nei suoi set, organizzato in collaborazione con Crispy (Ingresso gratuito dalle ore 19.00 / Open Bar e aperitivo nel cortile di Castello Carrarese).

Produttore e compositore di fama internazionale, presenta la performance “Nommos”, uno dei suoi album più noti di avant-garde elettronica, pubblicato per la prima volta nel 1981. Il titolo viene dalla antica e misteriosa tribù del sud del Mali: i Dogon. I Nommos, secondo le credenze dei Dogon, erano divinità provenienti dal sistema stellare Sirio, rappresentati alla maniera di esseri anfibi e con sembianze di pesce, scesi sulla terra per svelare i segreti dell’universo. Cadenze etniche nord africane, drones e synth circolari trasportano l’ascoltatore verso atmosfere allo stesso tempo rilassanti e misteriose, in una sorta di preghiera elettronica per cerimoniali ancestrali.

Craig Leon è stato determinante nel lancio delle carriere di molti artisti come i Ramones e i Blondie. Attivo nella produzione della musica pop dal 1974 al 1998, dal 1998 ad oggi si è concentrato sulla composizione classica, l’orchestrazione, l’arrangiamento e la registrazione. Il suo contributo appare in molte opere classiche insieme ad artisti come Luciano Pavarotti, Andreas Scholl, Sir James Galway, Joshua Bell, The Royal Philharmonic Orchestra e la London Symphony Orchestra. Le sue produzioni sono anche apparse in televisione e in importanti film come “Karate Kid” (2010), “200 Cigarettes”, “Sid and Nancy” e molti altri. Il suo contributo e la supervisione musicale nel film “Maestro” saranno pubblicati nel corso del 2015. E’ produttore audio/video,direttore e compositore musicale per network come la PBS e Discovery. Nel 2013 “Nommos”, originariamente pubblicato sulla Takoma Records nel 1981, è stato ristampato in edizione limitata Vinyl only, aprendo la strada per la pubblicazione completa dei suoi primi lavori elettronici, “Nommos” e “Visiting”, avvenuta nell’aprile 2014.



CRAIG LEON ” Nommos ”

Craig Leon – synth

Caseell Webb – synth e vocal

String 4tet

Mercoledì 29 giugno, ore 21.30

Castello Carrarese
Piazza Castello
Padova

INGRESSO GRATUITO dalle ore 19.00 nell’open Bar con:
LUCA TREVISI (P-Vine rec. / Irma rec.) dj set
in collaborazione con CRISPY

Biglietti concerto: posto unico: 15 € + diritti di prevendita
Ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00 

Prevendite: Circuiti Ticketone e Geticket.

I biglietti, fino ad esaurimento posti disponibili, si possono acquistare alla biglietteria del Castello un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Informazioni: Veneto Jazz – jazz@venetojazz.com – mob. (+39) 366.2700299 / (+39) 324.8657311