Gegè Telesforo 5tet

Festa della Musica, Gegè Telesforo in concerto

A Spinea, martedì 21 giugno, presenta Fun Slow Ride

soundzero ok

In occasione della Festa della Musica, martedì 21 giugno (inizio ore 21.30) il cantante e percussionista Gegè Telesforo sarà in concerto al Parco Nuove Gemme di Spinea (Ve), nell’evento organizzato dal Comune in collaborazione con Ubi Jazz e Veneto Jazz.  Con lui, sul palco, Alfonso Deidda (sax, flauto, tastiere, voce), Seby Burgio (piano, tastiere), “Fratello” Joseph Bassi (contrabbasso), Dario Panza (batteria), per la presentazione del nuovo album Fun Slow Ride.

Cantante, percussionista, polistrumentista, producer, ma anche giornalista, entertainer, autore e conduttore radiotelevisivo, GeGè Telesforo rappresenta una figura professionale dai mille contorni e dalle altrettante sfumature. Nato artisticamente con Renzo Arbore, che ne ha scoperto le incredibili doti vocali, Telesforo ha saputo, nel corso degli anni, individuare un proprio progetto di ricerca, che ha il suo nodo centrale nello scat, ovvero I’improvvisazione vocale, divenendo l’unico artista/performer italiano che si possa fregiare del titolo di Groove Master.

La vittoria per sei anni di fila del Jazzit Award (dal 2010 al 2015) come miglior voce maschile corona un periodo importante caratterizzato dall’uscita di “Nu Joy” (Columbia/Sony/GrooveMasterEdition), da un numero incredibile di concerti, la prestigiosa partecipazione del suo quintetto alla rassegna “The Best of Italian Jazz in Shanghai” in occasione dell’Expo Universale, a rappresentare l’arte e la cultura italiana nel mondo, in cartellone con Stefano Bollani, Danilo Rea, Paolo Fresu, Roberto Gatto…

Fun Slow Ride, il suo nuovo ed entusiasmante lavoro, rappresenta un deciso passo in avanti con tanti ospiti e collaborazioni internazionali, è un progetto corale, prodotto da GeGè Telesforo con la complicità di Leo Sidran in due intensi anni di lavoro tra Brooklyn, Madison, Londra e la campagna a nord di Roma, tutti elementi che si possono rintracciare nel sound del disco: c’è la tranquillità, il suono della natura ma anche i rumori e il fervore creativo di metropoli come Londra e New York.

Il concerto fa parte di un ricco programma di eventi organizzati dal Comune di Spinea in occasione della Festa della Musica, promossa in Italia dal Ministero dei beni e delle attività culturali e dalla SIAE.

Per informazioni: www.festadellamusica.beniculturali.it

In caso di maltempo l’evento si terrà al Cinema Bersaglieri di Spinea.

Biglietti: 10 € intero – 7 € ridotto (under 25, over 65).

Prevendite: Ticketone – Geticket

Informazioni:

Veneto Jazz – jazz@venetojazz.com – mob. (+39) 366.2700299 – www.venetojazz.com