Mappatura. Premessa metologica

La Regione del Veneto ha incaricato l’associazione culturale Veneto Jazz di procedere alla mappatura delle istituzioni, dei soggetti e delle iniziative del territorio regionale operanti nell’ambito della musica giovanile (D.g.r. n. 2830 del 29/09/2009).

La prima fase di questa procedura di creazione e organizzazione di una mappa è stata la definizione dell’espressione “musica giovanile”, termini generici con i quali si indicavano sommariamente un settore della produzione culturale (la “musica”) entro un ambito generazionale (“giovanile”).

Arbitrariamente si è convenuto di considerare “giovanile” l’attività musicale rivolta e/o prodotta a e/o da soggetti compresi fra i 16 e i 35 anni, individuando nella ricerca due indicatori specifici: l’età media anagrafica dei promotori delle attività (EA) e il target di pubblico delle iniziative (TP).

Per quanto concerne il termine musica, non sono state attuate distinzioni di genere. Si è semplicemente chiesto di indicare il proprio.

Abbiamo compreso nelle categorie “istituzioni, soggetti, iniziative” ogni attività strutturata presente nel territorio regionale che si riferisse alla musica giovanile, tralasciando:
• Soggetti singoli, non inseriti in gruppi o organizzazioni o imprese, poiché difficilmente finanziabili da una legge regionale;
• Scuole e associazioni con attività didattica tradizionale e rivolta ad un target generalizzato, non specificatamente giovanile.

Il metodo utilizzato per l’acquisizione dei dati della mappatura è stato in un primo momento l’utilizzo della rete dei comuni del Veneto, ai quali è stato chiesto, attraverso comunicazione scritta, di segnalare le iniziative del territorio che potessero rientrare nel progetto.

Nel caso dei comuni meno solleciti, si è proceduto con una ricerca territoriale autonoma, integrata dalle conoscenza del settore del soggetto incaricato della mappatura.

Per il variegato panorama delle band e dei gruppi musicali giovanili, i criteri di selezione sono stati la partecipazione a riconosciute rassegna nazionali ed internazionali, le pubblicazioni discografiche, i riconoscimenti ufficiali.

La mappatura, infine, è stata organizzata per territori provinciali.