Michelangelo con Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi presenta Michelangelo

Giovedì 26 aprile 2018 al Teatro Goldoni di Venezia

106-ph-angelo-redaelli-k (2)

Dopo lo straordinario successo dello spettacolo teatrale “Caravaggio”, Vittorio Sgarbi torna ad ammaliare il pubblico con il racconto di un altro grande esponente del panorama artistico internazionale, Michelangelo Buonarroti.  L’evento, in programma giovedì 26 aprile 2018 (ore 21) al Teatro Goldoni di Venezia, è organizzato da Veneto Jazz in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto e il patrocinio della Città di Venezia.

La stupefacente arte di Michelangelo si farà palpabile alle molteplicità sensoriali, attraversate dal racconto di Vittorio Sgarbi, contrappuntate in musica da Valentino Corvino (compositore, in scena come  interprete) e assieme alle immagini rese vive dal visual artist Tommaso Arosio. Verrà così ricomposto un periodo emblematico, imprescindibile ed unico della storia dell’arte, e assieme all’ambizione di scoprire un Michelangelo inedito, non resterà che farci sorprendere.

Michelangelo con Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi: voce narrante
Valentino Corvino: musiche composte ed eseguite dal vivo
Tommaso Arosio: video ed elaborazioni visive
Doppio senso: messa in scena e allestimento

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara. Critico e storico dell’arte, ha curato numerose mostre in Italia e all’estero ed è autore di saggi e articoli. Nel 2011 ha diretto il Padiglione Italia per la 54a Biennale d’Arte di Venezia. Per Bompiani ha pubblicato Il bene e il bello (2002), Dell’anima (2004), Ragione e passione. Contro l’indifferenza (2005), Vedere le parole (2006), L’Italia delle meraviglie. Una cartografia del cuore (2009), Viaggio sentimentale nell’Italia dei desideri (2010), Le meraviglie di Roma. Dal Rinascimento ai giorni nostri (2011), Piene di grazia. I volti della donna nell’arte (2011), L’arte è contemporanea (2012), Nel nome del figlio (2012), Il tesoro d’Italia. La lunga avventura dell’arte (2013) e Il punto di vista del cavallo. Caravaggio (2014). È autore di numerose pubblicazioni sull’arte e sulla critica d’arte. Collabora con “Bell’Italia”, “Il Giornale”, “L’Espresso”, “Panorama”, “Restauro & Conservazione”, “Oggi”, “Arte e Documento”. E’ stato tra i fondatori e i principali collaboratori della rivista d’arte «FMR».

Biglietti:
Platea e I ordine Galleria e Palchi: 35€ + d.d.p.
II – III e IV ordine Galleria e Palchi: 30€ + d.d.p.
Ridotto per tutti i settori 25€ + d.d.p. (disponibile solo nei punti vendita esibendo un documento)
Riduzioni: studenti fino a 26 anni, over 65, abbonati stagione di prosa Teatro Goldoni.

Prevendite:
Ticketone.it
Biglietteria Teatro Goldoni:
dal martedì al sabato
orario 10.00-13.00 /15.00-18.30
tel. 041.2402014

info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it

www.teatrostabileveneto.it

Informazioni:
Veneto Jazz – jazz@venetojazz.com – mob. (+39) 366.2700299 – www.venetojazz.com